Tecnologie

Application Management

Application Management come uno dei  fattori chiave  per realtà aziendali articolate e  complesse. Grazie a una esperienza pluriennale sul mercato ICT maturata il Gruppo Metoda  è in grado di affiancare i propri clienti nella gestione del proprio parco soluzioni o di singole applicazioni intervenendo sugli aspetti di manutenzione correttiva ed evolutiva ed individuando in modo chiaro le esigenze ed evidenziando in generale i limiti di architetture tecnologiche inefficaci. I servizi di Application Management, regalamentati da SLA (Service Level Agreement),  vengono erogati a diversi  livelli, con differenti modalità contrattuali, disegnate generalmente in base alle esigenze dei singoli Clienti. Per la erogazione dei servizi si fa riferimento ai numerosi profili tecnici di cui e datata l’azienda ed all’adozione di modelli standard di delivery come ad esempio  ITIL® e CMMi.

Big Data

Creare servizi a valore nella fornitura di servizi sfruttando la disponibilità della grande mole di informazioni oggi disponibile. Grazie alla spinta di trend tecnologici quali Internet of Things, internet del futuro viene generata una grandissima mole di dati pronti per essere utilizzati in innovativi servizi a valore. In particolare la Pubblica Amministrazione, ma anche le aziende private, generano una moltitudine di dati eterogenei proveniente da ambienti diversi quali i social, il web, le applicazioni mobile. La tendenza a rendere pubblici e disponibili tali dati consente di creare nuovi servizi per migliorare la propria performance o migliorare i servizi per i propri clienti e per i cittadini nel caso della Pubblica Amministrazione. Il Gruppo Metoda, grazie alle competenze maturate in ambito Pubblica Amministrazione e come partner tecnologico di importante aziende di telecomunicazioni è in grado di affiancare i propri clienti nella identificazione degli scenari di applicazione, la selezione di idonei prodotti da utilizzare con particolare riferimento a quelli open source. Analogamente può condurre attività di data analysis, predictive analysis, sentiment analysis, text & data mining, semantic web, ontologie oltre che sviluppare applicazioni specifiche magari intergrate con Il Sistema informative gia in uso presso I client.

Business Intelligence

L’adozione di Tecnologie di Business Intelligence migliora, accelera e rende più efficace il processo decisionale  grazie alla possibilità di accedere ai dati in modo flessibile, dinamico e multidimensionale . Il gruppo Metoda, forte della sua esperienza in materia di system integration ha la possibilità di integrare soluzioni di Business intelligence all’interno di business model consolidati integrando i sistemi informativi pre esistenti salvaguardando completamente gli investimenti sostenuti. Le soluzioni, sono pertanto, progettate per favorire il valore di business dell'intera organizzazione e contemplano una vasta gamma di funzionalità di analytic per garantire l'integrazione tra i prodotti e le soluzioni di terze parti, in modo da affrontare inizialmente le esigenze di business intelligence (BI) più urgenti con la certezza di poter ampliare la soluzione per adeguarla alle esigenze future. Per lo sviluppo sono state scelte piattaforme open con particolare riferimento alla piattaforma pentaho, fortemente utilizzata e sostenuta da una vasta community di utilizzatori.  Nessuna preclusione ad operare su altre piattaforme se di interesse per i clienti.

Business Process Management

I Business Process,  sono gli elementi chiave che valorizza un’attività di Business e crea valore differenziando l’offerta dalla concorrenza. I processi di business che offrono efficienza operativa, che danno la visibilità del business introducono gli elementi necessari per ottimizzare, monitorare e integrare i processi aziendali, al fine di migliorarne l’efficacia.  Gestire la logica con modalità dichiarative aumentano l’agilità garantendo all'impresa un vantaggio rispetto alla concorrenza. Perché siano efficaci i responsabili aziendali hanno bisogno di strumenti di gestione che consentano loro di apportare modifiche in modo facile ed ottimizzato. Il Gruppo Metoda, grazie all’ adozione di strumenti di BPM open, è in grado di affiancare i propri clienti nel ridisegno dei propri processi grazie all’ utilizzo di piattaforme Open che consentono la modellazione dei processi in modalità dichiarativa, l’attivazione di metodi e strumenti di ottimizzazione, l’integrazione di sistemi pre esistenti, la definizione di cruscotti di monitoraggio delle attività di business. In tal modo tutti i processi, da quelli più semplici a quelli molto sofisticati possono essere facilmente progettati, implementati e gestiti.

Data Center technology

Il data center è interessato da un esteso processo di rinnovamento tecnologico, funzionale ed organizzativo determinato dalle crescenti esigenze aziendali riguardanti la continuità, la flessibilità, l'efficienza ed economicità dei servizi IT nel rispetto dei consumi e delle emissioni. Grazie all’esperienza maturata negli anni nella progettazione e realizzazione di impianti tecnologicamente complessi unita alla gestione di data center, il gruppo oggi è in grado di accompagnare i propri clienti nella progettazione e realizzazione di Data Center di ultima generazione. Attraverso alla competenza dei propri addetti ingegneri unitamente ad una rete di partner altamente qualificati, il Gruppo può infatti ingegnerizzare e realizzare data center di qualunque livello di complessità offrendo al cliente soluzioni “chiavi in mano”. 

Information e Knowledge

La gestione completa delle informazioni all’ interno delle organizzazioni rappresenta una delle chiavi del successo di un'organizzazione

In particolare le informazioni dal contenuto non strutturato (documenti in vario formato, report di produzione, presentazioni, piani di vendita e di produzione) necessitano di ambienti di gestione e fruizione che ne permettano l’utilizzo in funzione dei processi organizzativi e produttivi delle grandi organizzazioni. Le informazioni sono di varie forme (esplicite, implicite aggregate...), in molti formati (documenti di testo, fogli di calcolo, immagini, file XML, pagine web, video e audio in streaming, messaggi e-mail, messaggi istantanei e contenuti statici come i report, i record e le immagini digitalizzate) e prodotte da sistemi eterogenei. Un sistema ECM (Enterprise Content Management) gestisce i contenuti aziendali, fornisce ordine a queste informazioni non strutturate, gestisce la creazione, l’amministrazione, l’elaborazione, la distribuzione e l’archiviazione di qualunque contenuto in base a delle regole di processo definite dagli utenti. Stabilisce delle relazioni tra contenuti, consentendo l’uso dello stesso contenuto in diversi contesti e versioni. Aggiunge funzioni di intelligence, creando schemi di categorizzazione e metadati che rendono più veloci ed efficaci la ricerca e il recupero. Un sistema di Enterprise Content Management  automatizza l’elaborazione dei contenuti attraverso il ciclo vitale dei contenuti stessi, facilita la pubblicazione dei contenuti attraverso più canali. Il contenuto può essere pubblicato su un sito web, trasmesso come fax, stampato come documento di testo e inviato a un dispositivo mobile. Un efficace utilizzo promuove l’integrazione tra i reparti e i sistemi che precedentemente lavoravano all'interno di diversi ambiti applicativi.

L’ECM è da sempre uno dei punti di forza del gruppo Metoda che ha maturato esperienze significative maturate in contesti diversi; dalla Pubblica Amministrazione, al settore Finance, al mondo delle telecomunicazioni. Le soluzioni adottate sono basate su piattaforme e framework open source ampiamente referenziate ed in linea con le indicazioni  dell’Agenda digitale in materia.

Mobile Technology

Le applicazioni di mobile business hanno rappresentato da sempre uno degli elementi tecnologici di forte interesse per il gruppo Metoda. Già in passato ha sviluppato modelli innovativi per la vendita di servizi in mobilità come la possibilità di utilizzare uno smartphone per il pagamento della sosta.  Oggi più in generale, l’Azienda è in grado di accompagnare i clienti nella sperimentazione di nuovi modelli di business che possono trarre beneficio dalla tecnologia mobile: politiche di merchandising che evolvono verso forme innovative di comunicazione e promozione dei prodotti, possibilità di procedere agli incassi in mobilità, servizi per le proprie forze commerciali e di postvendita dislocate sul territorio. 

Open data

Le attuali tecnologie dell’informazione unite al crescente livello di automazione raggiunto dalla Pubblica Amministrazione  hanno reso disponibile una grande quantità di dati potenzialmente utilizzabili in contesti assolutamente originali e innovativi. Il gruppo, anche grazie alla partecipazione a programmi di ricerca finanziata ha maturato competenze sia per quanto attiene all’ aspetto tecnologico, sia nel processo di valutazione delle sorgenti e dei dati da individuare e utilizzare. Sono stati identificati strumenti e metodi che consentono di approcciare l’argomento in modo organico ed aperto. L’esperienza maturata negli anni al fianco della Pubblica Amministrazione rende il gruppo attore assolutamente credibile anche nella identificazione di nuovi modelli organizzativi da mettere in piedi per lo sfruttamento efficace di questa grande possibilità che la tecnologia rende possibile.

Sicurezza Integrata

Trattasi di progettazione e realizzazione di complessi sistemi di sicurezza integrati per la gestione, il controllo e l’integrazione di sistemi distribuiti atti a garantire la sicurezza. Particolare riferimento all’ottimizzazione dei processi, delle risorse e dei servizi per rispondere  ai criteri di sicurezza, scalabilità, affidabilità dei sistema di sicurezza. La Progettazione e realizzazione di impianti e sistemi di sicurezza passa attraverso la realizzazione di impianti di  Video sorveglianza integrata, Sistemi di Hot Spot WiFi, telecontrollo ambientale, Antincendio e sicurezza. Di particolare interesse e la capacità di condurre attività di consulenza al fine di effettuare delle   valutazioni tecniche delle dell’infrastruttura per identificarne la vulnerabilità dei sistemi di protezione.